Torna alla home

Ju Jitsu

JuJitsuText_150Il JU-JITSU è fondamentalmente una Disciplina Marziale Orientale, un’Arte di Combattimento.

E’ la più antica delle Arti Marziali Giapponesi, da cui sono derivate poi tutte le altre discipline in forma più moderna ed adeguata ai tempi nostri.

La trasformazione del JU-JITSU dal vecchio al nuovo passa attraverso l’adeguamento dei principi fondamentali alle mutate esigenze sociali e culturali del nostro mondo.

Non più Arte del Combattimento fine a sé stessa, ma metodo di Difesa Personale che tiene in massima considerazione le differenze fisiche e psicologiche di chi pratica questa disciplina.

Il JU-JITSU o Dolce Arte o Arte della Cedevolezza è un’Arte di Combattimento che si basa sul concetto fondamentale per cui l’armonia, la morbidezza e la gentilezza possono controllare la forza

Esso ha alla base il concetto del “JU” in altre parole dell’adattabilità, della flessibilità, del non opporre forza a forza, ma approfittare della posizione di chi ci attacca, per affrontare nel modo migliore le situazioni più diverse che si devono fronteggiare.

Permette di esprimersi nelle più diverse situazioni, in piedi, al suolo, con proiezioni, con strangolamenti e leve a fronte d’attacchi armati e a mani nude, pertanto abbraccia un ventaglio di situazioni molto ampio.

Il Codice Civile e Penale prevede che la risposta ad un’aggressione deve essere proporzionata all’aggressione stessa, perciò occorre il massimo controllo nelle risposte.

Solo una costante ed assidua pratica di palestra potrà permettere di risolvere situazioni pericolose nel modo più appropriate con tecniche adatte al momento

Nel campo puro della Difesa Personale occorre dedicare uno studio particolare alla conoscenza ed ai comportamenti per prevedere e prevenire le situazioni a rischio.

A.S.D. Kodokan